i sintomi dellosteoporosi

I sintomi dell’osteoporosi

Purtroppo il primo sintomo con cui solitamente si preannuncia l’osteoporosi è una frattura, che si presenta con un dolore molto forte e acuto, che può colpire il polso, l’anca (meglio “il femore”) o una vertebra. Ciò indica che in qualcuna di queste sedi la malattia è già […]

ossa e muscolo una combinazione vincente

Ossa e muscolo: una combinazione vincente

Alla rigidità delle circa 200 ossa che compongono lo scheletro  si associa la dinamicità dei muscoli e delle articolazioni, facendo sì che la struttura complessiva sia al tempo stesso solida e flessibile, consentendo al corpo umano di muoversi. I muscoli, assieme alle articolazioni, donano stabilità e movimento alla straordinaria architettura dello scheletro umano. In […]

come prevenire losteoporosi

Come prevenire l’osteoporosi

Partendo dal presupposto che  nella primissima fase della vita è indispensabile ottenere un buon picco di massa ossea, ci sono alcune regole fondamentali indispensabile per prevenire l’osteoporosi in età adulta e, più in generale, possibili problemi per la salute delle ossa. La salute delle ossa […]

cosè losteoporosi

Cos’è l’osteoporosi

L’osteoporosi è una delle più pericolose malattie che possono colpire le ossa. L’Osteoporosi è una malattia che provoca l’indebolimento delle ossa, con conseguente aumento del rischio di fratturarle. Sembra che in Italia almeno 5 milioni di persone soffrano di questa condizione, che colpisce di più […]

non solo donne

Non solo donne

L’osteoporosi colpisce più il sesso femminile, ma ha un peso rilevante anche nei maschi! A differenza di quanto avviene nelle donne (55-70% dei casi di osteoporosi), nell’uomo l’ osteoporosi si verifica come conseguenza a malattie o all’uso di farmaci. In Europa 22 milioni di donne (di cui […]

quali sono i nemici delle ossa

Quali sono i nemici delle ossa

Sesso ed età sono due elementi da tenere in considerazione quando si parla di salute delle ossa. Come ogni parte del corpo umano le ossa si modificano con il tempo. Anche gli stili di vita scorretti sono nemici dichiarati delle ossa, come del resto lo sono in generale […]

i fattori di rischio dellosteoporosi

I fattori di rischio dell’osteoporosi

L’osteoporosi un tempo era considerata un processo “naturale” legato al passare degli anni e dunque all’invecchiamento, oggi invece viene universalmente riconosciuta come malattia cronica. Il fatto di sviluppare l’OP, infatti,  non dipende unicamente da fattori genetici, ma dipende anche dal patrimonio scheletrico. Attenzione quindi ad alimentazione […]

la diagnosi di osteoporosi

La diagnosi di osteoporosi

Esami utili a dissgnosticare l’OP: Radiografia L’osteoporosi può essere sospettata nel caso ci si sia sottoposti a una normale radiografia – richiesta magari per altri motivi – nel cui referto il radiologo indichi “segni di osteopenia”, ovvero di ridotta consistenza dell’osso. Ciò vuol dire che […]

come curare losteoporosi

Come curare l’osteoporosi

In presenza di diagnosi di osteoporosi il medico da consigli specifici sull’alimentazione da seguire e sull’attività fisica, valuta altresì se iniziare una terapia basata sulle caratteristiche del paziente, alla gravità dell’OP e all’esistenza di ulteriori  fattori di rischio, quale il rischio di cadute. Laddove ci siano già state fratture […]

le complicanze dellosteoporosi

Le complicanze dell’osteoporosi

L’osteoporosi è la manifestazione principale di molte malattie delle ossa (reumatiche) , in particolar modo di quelle a decorso invalidante e cronico. Generalmente l’osteoporosi si palesa più frequentemente nel corso di malattie reumatiche quali spondiloartriti e artrite reumatoide.. La terapia con  farmaci cortisonici, in particolar modo, causa un’importante e […]